0

7+ ANNI

HOBBY CREATIVI, INGEGNO E NUOVE ABILITA’
Dai 7 anni in su i bambini sono sempre più indipendenti e la curiosità diventa desiderio di esplorare, capire, conoscere. E’ importante assecondare questi desideri proponendo giochi che stimolino alla scoperta e abituino a ragionare. Ambiente, astronomia, fisica, chimica paleontologia sono solo alcuni dei campi in cui mettersi alla prova. Ogni gioco saprà conquistare i bambini, unendo divertimento e didattica. Essere curiosi è il primo stimolo che porta alla conoscenza ed è fondamentale impararlo fin da piccoli. Apprendere sarà semplice e naturale e consoliderà una preziosa attitudine da portarsi dietro per tutta la vita.

microscopio

0

5 – 7 ANNI

CURIOSITA’, MANUALITA’ E APPRENDIMENTO
Da questa età in poi i bimbi affinano le loro capacità e possono quindi misurarsi con tantissimi hobby creativi dai quali possono ricevere grandi soddisfazioni. Il gioco diventa apprendimento e riscoperta di mestieri e gesti dimenticati: si impara a lavorare il legno, a tessere, a creare gioielli, a costruire.
In questo periodo il bambino inizia a mostrare le proprie inclinazioni e sta all’adulto stimolarlo ad esprimersi in libertà, affinchè la creatività e la fantasia accompagnino, poi, il bimbo per tutta la sua vita.

ses_Colori

0

3 – 5 ANNI

FANTASIA, CREATIVITA’ E NUOVE AVVENTURE
I giochi diventano lo strumento attraverso cui esprimere emozioni, inventare storie e vivere magnifiche avventure. In questa fase i bimbi osservano attentamente il mondo e lo riproducono nel gioco: si improvvisano grandi chef, arditi costruttori, intrepidi avventurieri, principesse e cavalieri. Iniziando a sperimentare i ruoli si avvicinano anche alla società e ai loro coetanei, imparando a socializzare, condividere e conoscere l’altro. Giocare sarà ancora più bello con nuovi compagni di avventure! Le capacità crescono e la fantasia si trasforma in creatività: ecco che, attraverso le mani, i bimbi diventano anche piccoli grandi artisti!

Cucina legno per bambini

0

1 – 3 ANNI

I PRIMI PASSI E LE PICCOLE GRANDI SFIDE
Intorno all’anno di età abbiamo il momento più importante: i primi passi. Il bimbo, sempre più curioso, inizia a misurare le sue capacità, ad affrontare le paure e ad esplorare muovendosi nello spazio circostante. Il gioco dovrà quindi accompagnarlo in sicurezza alla scoperta della sua fisicità, delle sue potenzialità e dei suoi limiti. Un’ altra grande conquista è il linguaggio, che dà voce all‘ immaginazione e crea la magia di dare un nome alle cose. Ecco che “giocattoli simbolo”, dalle forme essenziali, lasciano al bimbo lo spazio per la fantasia e l’apprendimento.

littletikes_spingi&cammina

0

0 – 12 MESI

SCOPRIRE IL MONDO CON I CINQUE SENSI
Il neonato utilizza il proprio corpo per scoprire ciò che lo circonda. Per questo amerà fin da subito toccare materiali diversi, osservare oggetti in movimento, ascoltare suoni, distinguere odori e sapori. Inizierà anche a capire che i suoi movimenti producono degli effetti. Comincerà così ad utilizzare consapevolmente mani e oggetti, in un susseguirsi di azioni: toccare, afferrare, spostare, riempire, svuotare, lanciare, impilare, far cadere. In questa fase sono importantissimi i materiali: caldi come il legno, accoglienti come la stoffa o solidi come le migliori plastiche, sono anch’essi parte fondamentale dell’esperienza di gioco e di scoperta.

Vi aspettiamo sul nostro sito web: www.stupeficium.com  o direttamente nel nostro punto vendita di Bra (CN) per scoprire i prodotti migliori per i primi mesi di vita dei nostri piccoli.

galt_giostra

0

COME SCEGLIERE I GIOCHI DIDATTICI?

Come orientarsi nella scelta dei  giochi didattici o educativi?
I giochi didattici si differenziano principalmente per fasce d’età. Infatti, nelle varie fasi della crescita i bambini sviluppano sempre nuove capacità e hanno quindi bisogno di giocattoli che rispondano, di volta in volta, alle loro esigenze. Giocare è a tutti gli effetti “una cosa seria”: nel gioco, infatti, si forma e si sviluppa l’adulto di domani. Per questo è giusto che siano i genitori e non la tv o la moda a scegliere per loro. E’ quindi importante anche il rapporto di fiducia che si crea con il negoziante, che, grazie alla sua competenza, può consigliarvi e guidarvi nella scelta del gioco più adatto.

Vi aspettiamo sul nostro sito web: www.stupeficium.com  o direttamente nel nostro punto vendita di Bra (CN).

0

PERCHE’ SCEGLIERE I GIOCHI DIDATTICI?

I giochi didattici stimolano l’intelligenza ed il ragionamento, coinvolgono i cinque sensi, allenano la manualità e la fantasia. I giochi “modaioli” più commerciali, invece, creano grandi aspettative ma poi presto stancano e vengono abbandonati, poichè privi di un reale valore e di contenuti. Al contrario i giochi didattici lasciano il segno nella vita dei bimbi, li aprono a nuove idee e possibilità e li accompagnano nel processo di crescita. Scegliere i giochi educativi significa offrire ai propri bimbi qualcosa di valore, che impareranno ad apprezzare grazie a voi, genitori o insegnanti.

Nel prossimo articolo vedremo come scegliere i giochi didattici più adatti ai propri bimbi.

Nel frattempo veniteci a trovare sul nostro sito web: www.stupeficium.com  o direttamente nel nostro punto vendita di Bra (CN).